sabato 25 aprile 2015

RESPIRAMI ANCORA

          Fiato nel  respiro

          vento caldo come

         in un pomeriggio

              d'estate....  
         
           Respirami...

         Avvolgimi nel

         più bello

         degli abbracci
       
          cullami...

         proteggimi

        con tenerezza

      leggi nei miei

      sospiri e

      respirami ancora....

     


       Respirami nell'intimità

      di un nido sognato

       nel calore e nello stupore

     di un'alba di primavera

    quando i nostri corpi

    nel risveglio si toccheranno

    fino a raggiungere l'apice

       di un'estasi

        inimmaginabile

Nessun commento: